Limoni e…

Il mio alberello dei limoni mi ha fatto dei frutti a dir poco sensazionali!
Cosa ci potrei fare? Ma ovvio!
La crema di limoncello!
Si comincia l’avventura!

20140411-141031.jpg

Pubblicità

Dolci: Crostata di Frutta

Hello world!

Visto che per qualche giorno tornerò nella mia bella Roma prima di chiudermi in negozio per tutta l’estate, dovevo sfruttare gli ingredienti che stavano in frigo e sarebbero finiti nel secchio se non avessi dato loro un senso (come dice Tim Gunn a Project Runway)!

Quindi ho passato 1 ora a cercare di capire come sfruttare le mie 4 uova, il latte, e il mezzo ananas che era avanzato dalla macedonia fatta da mio marito…. E così è venuta l’idea della crostata di frutta (nel mio caso di un frutto ^_^) che vi propongo in questo post.

Abbiate pazienza, l’aspetto non è dei più invitanti forse, ma per una distrazione da brava sognatrice quale sono, stavo per mettere in forno la base con la crema pasticciera, quindi ho dovuto “svuotare” il tutto, e la base si è un pò afflosciata su se stessa (la crema era ancora calda e il burro nella base si è ammorbidito) ma per essere la prima crostata tutta tutta completamente fatta handmade mi sento più che soddisfatta!

Ingredienti per la base (sufficienti per 4-6 fette):

  • 200 gr di farina;
  • 65 gr di zucchero;
  • 65 gr burro;
  • 1 uovo;
  • 1/2 bustina di lievito;
  • pizzico di sale;
  • scorza di 1 limone;

Preparazione:

Sciogliere il burro in un pentolino. Nel frattempo, in una terrina amalgamare farina, zucchero, lievito, vanillina e il pizzico di sale.

Con l’aiuto di un cucchiaio di legno unire il burro e il composto di polveri, grattuggiare quindi la scorza del limone e amalgamare il tutto. Aggiungere l’uovo e cominciare ad impastare con le mani.

L’impasto va lavorato abbastanza velocemente per qualche minuto fino ad ottenere una palla morbida, liscia e uniforme come quella in foto!

Panetto di Crostata

 

 

 

 

 

 

 

 

Andrà quindi avvolta in un panno e messa in frigorifero per circa 30 minuti, in modo da renderla più compatta e facile da lavorare.

Intanto, mentre preriscaldate il forno a 180°C cominciate a preparare la Crema Pasticciera che andrà a riempire l’interno della base.

Passati i 30 minuti, la pasta per la base è pronta per essere lavorata! Mettetela su un foglio di carta da forno che userete poi per cuocerla, e stendetela con l’aiuto di un mattarello. E’ probabile che all’inizio tenda a sgretolarsi, ma non demordete, pian piano che il burro si ammorbidirà sarà più facile che prenda una forma “normale”. Considerate qualche millimetro in più per il bordo e datele la forma della teglia in cui andrete a cuocerla.

Infornatela per 20 minuti, tiratela fuori e cospargetela di Crema Pasticciera, quindi ritagliate la frutta che preferite (ananas, fragole, frutti di bosco, kiwi, arancia, banane ecc.) e poggiatela sopra.

Il dolce è servito!

Dolci: Crostata di Frutta

Dolci: Muffins Stellato con Gocce di Cioccolato

Salve a tutti!

Stasera si parla di muffins! Ricetta semplice, veloce, ma sopratutto buoni!

Con le mie quantità ho tirato fuori 12 muffin belli sostanziosi!

Ingredienti:

  • 300 gr di farina tipo “00”;
  • 250 gr di zucchero;
  • 200 ml di latte;
  • 1 uovo, ottimo se di papera;
  • 70 gr di burro;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • Cioccolata stagliuzzata con la mezzaluna alla “come viene”.

Preparazione:

Amalgamare gli ingredienti mischiando prima i solidi, quindi i liquidi, unirli creando un impasto denso e abbondante. Aggiungere al tutto le goccie di cioccolato ed infornare a 180 gradi per circa 25 minuti!

A piacere spolverare con zucchero a velo!

Et Voilà!

N.B. Al posto delle goccie di cioccolato, si possono mettere altri ingredienti a propria scelta, come ad esempio frutti di bosco, banana, o pezzi di frutta a vostra scelta!!! Attenzione però a non “appesantirli” troppo altrimenti rischiate che restino piccoli e non crescano a sufficienza!