Primi piatti: Risotto “3 continenti” con Piselli e Pancetta

Risotto 3 continenti piselli e pancetta

Risotto 3 continenti piselli e pancetta

Buongiorno a tutti!

Ieri al supermercato ho comprato un risotto biologico niente male, il Nàttùra “3 continenti”,  un mix di riso indiano Basmati, riso rosso francese e riso selvaggio canadese. Adatto alla cucina creativa e comunque a sapori non troppo decisi, l’ho accompagnato con un condimento leggero e semplice che l’ha reso ancora più prelibato!

Ingredienti (per 2 persone):

  • Un bicchiere colmo di riso 3 continenti;
  • 2-3 fette di pancetta arrotolata tagliata a listelle;
  • 1 bicchiere di piselli (anche congelati);
  • 1/4 di cipolla o uno scalogno piccolo;
  • Sale, Pepe, Olio;
  • 1/2 cucchiaino di curry.

Preparazione:

Far bollire il riso per una dozzina di minuti e contemporaneamente preparare il condimento come segue:

Fate soffriggere la cipolla in un goccio di olio e acqua, aggiungervi quindi la pancetta e i piselli, un pizzico di sale e il pepe in quantità con il curry lasciate quindi evaporare l’acqua.

Quando l’acqua sarà completamente evaporata, spegnere il fuoco e mischiarlo al riso che avrete intanto scolato.

Pubblicità

Primi Piatti: Carbonara (quella originale) ^_^

Ciao a tutti,

come si fa ad essere romani e a non saper cucinare la Carbonara? Su questa ricetta, in apparenza semplice, ci sono una marea di ricette in giro! Ad ogni modo, io le ho provate tutte, per giungere alla conclusione che sto per farvi conoscere….!

Ingredienti:

  • Rigatoni;
  • Pancetta Arrotolata (un paio di fette a persona tagliate fine);
  • 1 tuorlo a persona e 1 uovo intero;
  • Parmigiano;
  • Pepe, sale e olio;

Preparazione:

Sbattere i tuorli e l’uovo intero  con un pizzico di sale, una consistente spolverata di pepe nero, e il parmigiano.

In una padella, mettere a fuoco medio le listelle di Pancetta Arrotolata che avrete tagliato senza olio, farle rosolare per qualche minuto. Quando la pentola sarà calda e la pancetta quasi pronta, aggiungervi l’olio, che con il calore forte comincerà ad abbrustolire la pancetta, rendendola quindi croccante e saporita.

Quando i rigatoni saranno pronti, aggiungervi la pancetta, ed accendere il fuoco a livello alto per qualche istante, quindi spegnere e buttare l’uovo. Mescolare senza accendere il fuoco (il forte calore della pasta sarà sufficiente, anche perchè l’uovo deve rimanere cremoso e non va cotto, ma solamente scottato).

Mettere nei piatti e spolverare con un pò di parmigiano….

Il risultato sarà divino!

PS= nella foto ci sono le farfalle, perchè oggi ero a corto di rigatoni, consiglio comunque di usare pasta corta ad ogni modo!

Primi piatti: carbonara

Primi Piatti: Carbonara