Primi Piatti: Risotto ai Funghi – Versione “cotto e magnato”

Salve a tutti!

Oggi non sono in vena, il licenziamento inaspettato e senza motivazioni serie mi ha mandato fuori dai gangheri, ma siccome sono una ragazza positiva, guardo avanti e penso a mangiare… =)

A dire il vero, quando ho “creato” questo piatto ero corto di ingredienti, quindi ho fatto qualche modifica al famigerato risotto ai funghi che di solito mi prende qualche attimo in più di preparazione, creando il suo alter-ego “cotto e magnato”, tempo (e capacità) di preparazione pari o inferiori allo zero…. Siete pronti? Via!

Ingredienti:

  • 2 spicchi d’aglio
  • 250 gr di funghi misti (io ho usato quelli congelati che avevo a disposizione)
  • Olio sale e pepe
  • Riso (un bicchiere colmo per due persone è sufficiente)

Preparazione:

Niente di più semplice! Una volta arrivata ad ebollizione l’acqua, mettere a cuocere il riso salando come al solito.

Intanto che il riso fa il suo corso, mettere sul fuoco l’olio e l’aglio, far dorare quindi l’aglio ed aggiungervi i funghi. Durante la cottura (non più di 5-6 minuti, aggiungere sale e pepe.

Quando al riso manca un minuto, scolare e unire al condimento, quindi tenere sul fuoco per un paio di minuti.

Il risultato, dovrebbe essere quello in foto!

Primi piatti: risotto ai funghi
Primi piatti: risotto ai funghi – Fotografo: il mio amore mangione ^_^

Spero abbiate gradito! Intanto, ripensando al risultato della semplicissima ricetta, ho di nuovo il languorino!

Presto vi fornirò anche la ricetta del risotto ai funghi più elaborato, sperando di farvi cosa gradita (e di far cosa gradita anche al mio amore, che come al solito ha il ruolo di cavia)!
A presto!
Stay Tuned!
Pubblicità

Primo Piatto: Orecchiette con Radicchio, Noci e Provola Dolce

Eccomi alle prese con un primo piatto, anche questo a base di Radicchio (se non si fosse capito, la mia più amata cavia adora questo tipo di verdura…!). Allora cominciamo con la scelta degli ingredienti…

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di orecchiette
  • 1 scalogno
  • 1 radicchio tondo
  • 100 gr di provola dolce
  • 70 gr di noci sgusciate
  • sale, pepe e olio d’oliva
  • parmigiano a cubetti e grattuggiato

Preparazione:

Consiglierei di cominciare con la preparazione degli ingredienti, cominciando a lavare e tagliare a listelle il radicchio. Quindi passerei a tagliare a cubetti la provola dolce e il parmigiano (non più di 5/10 cubetti a piatto per quest’ultimo), e a grattuggiarne circa 4-5 cucchiai. Tagliare quindi finemente lo scalogno e passare alla distruzione delle noci. Consiglio personale, più le noci diventano fine, più acquisterà sapore nel piatto.

Siamo pronti, cominciamo!

Mettere a bollire l’acqua per la pasta, in modo tale che sia pronta per quando avrete terminato il vostro condimento!

In una padella abbastanza grande per contenerne anche la pasta a fine cottura dorare lo scalogno con l’olio d’oliva, quindi aggiungere il radicchio a listelle e le noci sbriciolate. Aggiungere, dopo qualche minuto, un mestolo d’acqua e lasciarlo evaporare, salare e pepare e lasciar cuocere per qualche altro minuto. Aggiungere quindi la provola dolce finchè non si scioglie.

Quando la pasta sarà pronta, mescolarla insieme al condimento ed aggiungervi il parmigiano grattuggiato, quindi mettere nei piatti.

Far cadere i cubetti di parmigiano su ogni piatto, e portare in tavola!

Enjoy your meal!

Primo Piatto

Orecchiette Radicchio Noci e Provola Dolce