Primi Piatti: Risotto con Taleggio, Brandy e granella di Nocciole.

Eccoci di nuovo qui!
Ieri, dopo 10 ore di lavoro, torno a casa e mi diletto nella cena per allietare un maritino affamato e farmi perdonare di averlo lasciato solo tutto il pomeriggio! La ricetta l’ho letta online tempo fa ma non ricordavo di preciso nè i passaggi nè le quantitá, quindi ho fatto tutto più o meno ad occhio e devo dire che il risultato è stato ottimo!

Ingredienti:

  • 300 gr circa di riso carnaroli;
  • 1 scalogno sminuzzato;
  • 30-40 gr di burro;
  • 100 gr abbondanti di taleggio a cubetti;
  • brodo;
  • 15 nocciole tostate trasformate in granella;
  • 1/2 tazzina abbondante di brandy;
  • parmigiano reggiano;

Preparazione:

      Mentre portate ad ebollizione il brodo, stagliuzzate lo scalogno e fatelo dorare col burro in un saltapasta o wok capienti;
      Aggiungervi il riso crudo e farlo tostare qualche minuto quindi ricopritelo di brodo, aggiungendone altri mestoli fino a completa cottura.
      Intanto trasformate le nocciole in granella e il taleggio a pezzetti.
      Quando il riso sarà quasi cotto, aggiungervi il parmigiano, il taleggio e il brandy, e fate sciogliere a fiamma viva
      Impiattate e fate cadere la granella di nocciole tostate, quindi servite!

Il risultato è questo:
20131015-214011.jpg

Pubblicità

Primi Piatti : Risotto alla Cantonese (cucina cinese)

Vi dirò, non sono certa che questa sia la giusta procedura per la cottura e la preparazione del risotto alla cantonese, l’ho preparata così, al volo, a inventiva tutta mia, ma vi assicuro che il risultato finale è veramente buono.

Ingredienti:

  • 150 gr riso basmati;
  • 1 fetta di prosciutto cotto tagliata spessa;
  • un bicchiere colmo di piselli congelati;
  • 1 scalogno o 1/2 cipolla;
  • 2 uova;
  • salsa di soia;
  • olio e sale.

Procedura:

Prima di tutto sbattete le uova con un pizzico di sale e strapazzatele bene.

Tagliate la cipolla o lo scalogno molto finemente, e mettetelo in padella con i pisellini, aggiungete un filo di olio e una spruzzata di salsa di soia, coprite e lasciate cuocere 5 minuti. I pisellini dovranno rimanere croccanti, quindi state attenti a non farli rinsecchire e cuocere troppo.

Sciacquate quindi il riso basmati con acqua fredda, scolatelo e fatelo cuocere in acqua salata secondo tempi di cottura.

Contemporaneamente tagliate a piccoli cubetti la fetta di prosciutto cotto. Consiglio di prendere la fetta fresca da tagliare a cubetti perché trovo le confezioni già pronte poco saporite e di bassa qualità, una fetta di Parmacotto sicuramente migliora il vostro piatto e lo rende molto più saporito.

Quando il tutto sarà pronto, amalgamate gli ingredienti precedentemente cotti insieme (riso, piselli e uova strapazzate), aggiungete il prosciutto a cubetti e portate in tavola!

Immagine

Enjoy ur meal!