Primi Piatti: Risotto Funghi e Zafferano

Ciao a tutti!
In attesa che mi si cuocia il piatto che sto per proporvi, mi accingo a ridare vita al mio blog con una ricettina semplice ma efficace!
Il risotto ai funghi e zafferano è un piatto che cucino spesso, grazie alla semplicitá di preparazione, e alla leggerezza degli ingredienti!

Cominciamo!

Ingredienti:

  • Mezza cipolla (lo so, con i funghi ci va l’aglio ma a me piace di più con la cipolla!);
  • Una noce di burro (se lo volete rendere più leggero usate l’olio extra vergine di oliva, ma rischiate che non venga sufficentemente cremoso;
  • Funghi misti a volontá;
  • Brodo vegetale o classico o ai funghi;
  • 2 bicchieri di riso per risotti.

Preparazione:
Mettete a scaldare una pentola di acqua con il brodo. Contemporaneamente fate sciogliere il burro (o scaldare l’olio) nel Wok, o in una pentola (purchè abbastanza grande da contenerne il riso) e fate dorare la cipolla.
È il momento di aggiungere i funghi (freschi o congelati a vostra scelta), lasciateli cuocere fino a cottura avvenuta.
Sciogliete quindi lo zafferano direttamente nel “sughetto”, quindi aggiungete il risotto crudo e alzate il fuoco, fate tostare il risotto per qualche minuto.
Qui comincia la pazienza. Buttate, un mestolo alla volta, l’acqua con il brodo che avrete precedentemente messo a bollire, nella pentola del riso,
e fatelo asciugare piano piano fino a quando il riso non sarà sufficientemente cotto (in genere ci vuole qualche minuto in più del tempo di cottura previsto sulla confezione).
Dovrà venire cremoso come questo nel mio wok appena finito di cuocere!

20130202-131545.jpg

Spolverate con il parmigiano e servite!

20130202-131745.jpg

Pubblicità